Dall’indie folk rock al mystery trap,ecco la compilation del 59° Zecchino d’Oro - Zecchino d'Oro
Mercoledì 16.11.2016

Dall’indie folk rock al mystery trap,
ecco la compilation del 59° Zecchino d’Oro

Lo Zecchino d’Oro torna su Rai1 dal19 novembre al 10 dicembre, tutti i sabati, in diretta dall’Antoniano di Bologna, e arriva nei negozi l’attesissima compilation di inediti per bambini tutta da cantare e ballare. Tra gnomi, verdure, oranghi e altri divertenti personaggi nelle nuove canzoni si dà spazio alle emozioni, ma anche alla scoperta di mondi esotici o lontani, dal circo alla preistoria. Molte le tematiche e parecchie le novità anche rispetto ai generi musicali.

Apre il sipario della compilation un classico del genere orchestrale circense: “Cerco un circo”, insieme a una stramba combriccola di animali, senza gabbie né domatori, che si divertono con un bel girotondo finale. E il girotondo ritorna in “Raro come un diamante”, un brano tra il chill out e il reggae, con spolverate di hip hop moderno, che ci porta per mano, alla scoperta della rara preziosità del tema dell’amicizia. E da un’amicizia fuori dall’ordinario, quella tra una bimba e un piccolo gnomo, nasce “Pikku Peikko”, la canzone che rappresenta la Finlandia in questa edizione, vestita da sonorità tipiche dei buskers di strada, con forti influenze folk irlandesi e balcaniche. Immancabili gli animaletti bizzarri: “Saro” è un simpaticissimo bruco che invita tutti a ballare la sua divertente electro house, con un pizzico di dubstep. Il personaggio stravagante de “Il dinosauro di plastica”, l’unico della sua specie arrivato fino a noi, è re tra i giocattoli del cestone, e ci racconta la sua storia a ritmo di reggae in un divertente caribbean folk. Restando nella preistoria troviamo “Kyro”, un vero e proprio indie folk rock all’inglese, che ci avvicina al tempo lontano in cui un bimbo si trova a confrontarsi con le forze della Natura e con la profondità delle pieghe dell’animo umano.

Fa il suo ingresso nel repertorio dello Zecchino d’Oro un brano scritto interamente in lingua inglese, “Choof the train” un electro pop, ricco di suoni onomatopeici, che strizza l’occhio alla musica anni ’80. Più vicino agli arrangiamenti Disney, ma con inserti tipici dell’hip hop moderno, il brano “Dove vanno i sogni al mattino”, una dolce melodia che trasporta tutti nel fantastico mondo dei sogni più belli. Segue “La vera storia di Noè”: il brano, nato da una melodia inedita di Lelio Luttazzi, è unmystery trap, con intrusioni di strumenti folkloristici orientali come l’ebraico shofar e il pungi, il flauto degli incantatori di serpenti. Con la storia di un carciofo un po’ bulletto, che prende in giro ravanelli e carote, ci tuffiamo nella musica degli anni ’20, ’30 e ’40 in “Quel bulletto del carciofo”; mentre agli anni ’60 e ’70 si rifanno le ritmiche pop e moderne di “Per un però”, un continuo gioco di musica e parole in cui il divertimento non accetta scuse. Chiude la raccolta “L’orangotango bianco”, ispirato al funk swing anni ‘80, con innesti di un tango, che ha come protagonisti un orango dal capello biondo e la sua regina Oranga, che lo ama così com’è.

La compilation, realizzata interamente dalle professionalità del Centro di Produzione dell’Antoniano di Bologna e distribuita da Sony Music Italia, è il risultato di un percorso di lavoro su musiche e testi che ha coinvolto, oltre allo staff dell’Antoniano e agli autori delle canzoni, anche molti degli arrangiatori che hanno lavorato già alle precedenti edizioni: Alex Volpi, Franco Fraccastoro, Luca Orioli, Massimo Tagliata e Sandro Comini.

Oltre alle nuove 12 canzoni, la compilation si arricchisce di 2 bonus track: la prima è “Doremi Dance”, ilbrano realizzato in collaborazione con MSC Crociere e interpretato dal Piccolo Coro “Mariele Ventre” dell’Antoniano di Bologna diretto da Sabrina Simoni, che accompagna tutte le attività di animazione sulle navi della flotta MSC; la seconda è una inedita e particolarissima versione della canzone“Il tortellino” (Testo: T. di Tullio – A. Visintainer/Musica: A. Visintainer), interpretata dai bimbi del Piccolo Coro “Mariele Ventre” dell’Antoniano di Bologna diretto da Sabrina Simoni assieme ai giocatori del Bologna FC che hanno cantato a sostegno della campagna di solidarietà del Cuore dello Zecchino d’Oro – Operazione Pane.

Ogni canzone dello Zecchino d'Oro è molto più di un singolo brano per noi, – dichiara il Direttore Artistico della compilation del 59° Zecchino d’Oro e Responsabile di Produzione dell’Antoniano, Fabrizio Palaferri – è parte di un’unica compilation. Diventa cartone animato nel DVD, arriva in trasmissione attraverso l’interpretazione del bimbo, e racconta una storia che è un unico progetto. Tutto questo è il mondo dello Zecchino d’Oro: 12 canzoni che acquistano un valore in più, e tutto nasce dall’idea degli autori”.

CREDITS ALBUM:
Per gli interpreti e il Piccolo Coro “Mariele Ventre” dell’Antoniano Abbigliamento e calzature: Mi.Mi.Sol. - IMELDE BRONZIERI DESIGNER
Sabrina Simoni indossa abiti di: Francesca A - Milano
Foto degli interpreti e del Piccolo Coro “Mariele Ventre” dell’Antoniano: Michela Zucchini
Direzione Artistica: Fabrizio Palaferri
Produzione Artistica: Alex Volpi
Collaborazione alla produzione: Luca Orioli, Daniela Giuliani, Alessandro Renzetti, Angela Senatore, Antonella Tosti
Registrazioni voci soliste e Piccolo Coro “Mariele Ventre” dell’Antoniano effettuate presso: STUDIO ANTONIANO - BOLOGNA by Alex Volpi e Alessandro Renzetti
Missaggi ed editing digitale effettuati presso: STUDIO ANTONIANO – BOLOGNA by Alex Volpi e Alessandro Renzetti
Mastering digitale effettuato presso: FONOPRINT – BOLOGNA by Maurizio Biancani
Studio Antoniano Bologna usa: Steinberg Cubase Pro 8 e IK Multimedia Software
Progetto grafico: D-sign
Coordinamento progetto discografico: Antonella Tosti per Antoniano e Renato Tanchis per Sony Music Italia
 

  • Alex Volpi e Maurizio Biancani, Mastering Engineer, vi presentano... IL CD DEL 59° ZECCHINO D'ORO!
  • Alex Volpi in StudioRec
  • Alessandro Renzetti con i bambini del Piccolo Coro
  • Sabrina Simoni in StudioRec


Bookmark and Share

NOTIZIE CORRELATE
Notiziario Antoniano: numero 2 anno 2014
21.05.2014
Un triplo CD di successi e Peppe Vessicchio alla produzione artistica. La compilation, distribuita da Sony Music a partire dal 4 maggio, sarà in tutti i negozi e store digitali e online su iTunes e Spotify! L’uscita del best of “Il Meglio dello Zecchino d’Oro” è uno degli eventi cardine di questo anno straordinario, in attesa dell’uscita, prevista per il prossimo novembre, della compilation con le 12 canzoni in gara al 60° Zecchino d’Oro, selezionate lo scorso febbraio. Un percorso, quello delle nuove canzoni, che ha già preso il via e che vanta quest’anno la presenza di un produttore artistico del tutto eccezionale, il Maestro Peppe Vessicchio, che in collaborazione con lo staff dell’Antoniano è già a lavoro all’elaborazione dei nuovi brani.
19.03.2017
Sabato 28 marzo, ore 17.00
Concerto presso il Caffè degli Illustratori
di BolognaFiere
25.03.2015
"Io vi dico che da ora non berrò più di questo frutto della vite [...]”.(Vangelo di Matteo Mt 26, 20-29)
28.03.2013
Dal 55° Zecchino d'Oro
ai Cartoni animati dello Zecchino d'Oro
10.04.2014 - 04.04.2014
Segui il video-racconto
della nostra cooperante
in Mozambico
08.04.2013
Newsletter

 
crediti: newserv studio + jona

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK